Donna di 50 anni di Casalbordino presa a pugni e calci a Vasto

La violenza gio 04 agosto 2022

Casalbordino Alla base della violenza la richiesta della signora all' aggressore di saldare un debito

Cronaca di Federico Cosenza
1min
Violenza,  foto d'archivio ©Web
Violenza, foto d'archivio ©Web

CASALBORDINO. Una donna di 50 anni di Casalbordino è stata aggredita con un pugno al volto e calci all'interno di un negozio di Vasto da un suo concittadino.

Alla base della violenza la richiesta della signora all' aggressore di saldare un debito.

Quest' ultimo ha pensato bene di saldarlo a modo suo, mandando la donna al Pronto soccorso con 6 giorni di prognosi.

L'amministrazione comunale casalese condanna fermamente quanto accaduto:

"Ho appreso che una nostra concittadina in un negozio di Vasto e’ stata aggredita da un nostro concittadino con una violenza inaudita con un pugno in faccia e calci.

Condanno il gesto come uomo e come Sindaco, sperando che anche in questo caso la giustizia faccia il suo corso.

Siamo contro la violenza e contro la violenza sulle donne".


Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione