L’Abruzzo a Terra Madre – Salone del Gusto 2022

LA VETRINA lun 19 settembre 2022
Cultura e Società di La Redazione
2min
L’Abruzzo a Terra Madre – Salone del Gusto 2022 ©Vastoweb
L’Abruzzo a Terra Madre – Salone del Gusto 2022 ©Vastoweb

ABRUZZO. È ormai iniziato il countdown per la 14° edizione di Terra Madre – Salone del Gusto, l’evento internazionale che Slow Food organizza biennalmente insieme a Regione Piemonte e Città di Torino per riportare al centro dell’attenzione le tematiche, le politiche, la cultura connesse al cibo buono, pulito e giusto. Si torna in presenza dopo quattro lunghi anni, perché la 13ma edizione del 2020 è durata quasi un anno intero, e si è svolta per lo più attraverso eventi on line distribuiti in tutto il mondo. L’appuntamento è a Torino, dal 22 al 26 settembre negli spazi di Parco Dora, un’ex area industriale che è diventata simbolo della riqualificazione urbana.

 E proprio il tema della #Rigenerazione sarà il Focus centrale di questa edizione. Rigenerazione declinata sotto forma di RIGENER(FOOD)ACTION, ovvero in “Azione orientata a dare un volto nuovo al nostro presente – e auspicabilmente anche al nostro futuro – proprio attraverso il potere rigenerativo del cibo. Perché ancor prima che essere alimento, il cibo è atto fondativo a base dell’essere società, dell’essere umanità. Torniamo a spezzare il pane insieme, per interrogarci, a partire da questo semplice gesto, che cosa vuol dire produrre senza alterare gli equilibri ecosistemici e come oggi possiamo affrontare tutte le crisi contemporanee grazie ad azioni di rinnovazione dei sistemi alimentari, nel tentativo di consegnare un mondo più giusto ai nostri figli” (Rita Salvatore, portavoce SF Abruzzo). Il programma sarà fittissimo e conta più di 500 eventi tra conferenze, degustazioni, workshop educativi oltre che uno spazio espositivo dedicato alle comunità produttive di tutto il mondo.

 Anche l’Abruzzo partecipa a TerraMadre con un suo spazio espositivo, grazie allo sforzo congiunto di Regione Abruzzo, Camere di Commercio di Chieti-Pescara e Gran Sasso d’Italia, i GAL abruzzesi (Abruzzo Italico Alto Sangro, Terre d’Abruzzo, Majella Verde, Terre Pescaresi, Gran Sasso Velino, Marsica) con la collaborazione di Slow Food Abruzzo. “Per questa edizione di Terra Madre, la regione Abruzzo propone un programma ricco di eventi, con degustazioni guidate delle produzioni locali di oli, vini, formaggi e legumi di elevata qualità, ma anche con incontri-dibattito e tavole rotonde su temi inerenti l’educazione; il rapporto tra rigenerazione delle aree interne, turismo e prodotti di qualità; il progetto dei Presìdi nei suoi risultati e nelle nuove prospettive; la rigenerazione del patrimonio immateriale della Transumanza. Un fil rouge che attraversa i territori nelle loro specificità, che cuce insieme tradizione e innovazione, con la prospettiva di un futuro da rigenerare a partire da ora.” (Rita Salvatore, portavoce SF Abruzzo).

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione