Usare le strisce led in casa: tutti i consigli da tenere a mente

E LUCE FU gio 06 gennaio
Dal web di La Redazione
4min
Strisce led ©Web
Strisce led ©Web

ABRUZZO. Conosciute anche con il nome di strip led, le strisce led possono essere considerate dei prodotti di comprovata efficacia nel campo dell’illuminazione per la casa. Esse si basano sull’illuminazione led, una specifica tecnologia in virtù della quale a emettere la luce sono dei diodi. Uno dei benefici più significativi offerti da questa soluzione va individuato in un più elevato livello di efficienza energetica, ma ci sono anche altri aspetti che si possono prendere in considerazione: per esempio un impatto ambientale limitato e la durata prolungata. Sia chiaro: si tratta di aspetti positivi che riguardano non solo le strisce led, ma anche il resto dei dispositivi che funzionano con questa tecnologia.

Come sono fatte le strisce led

Le strisce led sono dotate, al proprio interno, di un circuito stampato in cui sono presenti una serie di led e delle resistenze. Vi si può ricorrere per illuminare qualunque tipo di angolo o di locale in casa, anche perché il mercato propone un assortimento molto ampio e variegato di modelli, con tante soluzioni diverse: ed è anche questa la ragione per la quale la scelta deve essere effettuata con la massima cura. Ovviamente in commercio non si trovano solo strisce led per la casa, ma anche – per esempio – strip che possono essere destinate a uffici e centri commerciali. La lunghezza di una striscia led può andare da un minimo di 1 metro a 1 massimo di 5: si tratta di misure standard, fermo restando che sul mercato sono presenti anche soluzioni con misure differenti.

Strip led: le caratteristiche più importanti

La luce di una striscia led può essere caratterizzata da una tonalità bianca o variabile, a seconda dei modelli. La luce bianca, a sua volta, può essere fredda o calda; la luce variabile, invece, si basa su un sistema di miscelazione per effetto della quale è possibile avere colori differenti: in tale circostanza si parla più propriamente di led RGB. Nel momento in cui si decide di procedere all’installazione di questo tipo di luce led, si è liberi di decidere di tagliare le strip a seconda delle proprie esigenze. Con una particolare accortezza, però, perché la struttura deve essere tagliata solo nei punti in cui lo si può fare; in caso contrario, si corre il pericolo di mettere a repentaglio il corretto funzionamento del prodotto e la sua efficienza. Infatti, le strip led contengono al proprio interno dei chip dei semiconduttori, che in buona sostanza sono gli elementi grazie a cui le strisce costituiscono una sorgente di luce.

Perché scegliere le strisce led per l’illuminazione della casa

Sono parecchie le ragioni per le quali vale la pena di prendere in esame la possibilità di installare le strisce led. L’aspetto estetico è senza dubbio importante, in quanto si tratta di elementi belli da vedere e con un effetto gradevole. C’è da tenere conto, poi, la semplicità di installazione: tutto quel che si deve fare è collegare le strisce led con l’alimentatore. Nel momento in cui i due poli risultano inseriti all’interno del dispositivo, poi, si può applicare un interruttore che permette di gestire come si vuole l’accensione delle luci e il loro spegnimento. La riduzione complessiva della potenza assorbita è un ulteriore vantaggio che contraddistingue le strisce led, che per di più hanno il pregio di durare molto a lungo nel tempo.

Quando, dove e perché usare le strip led

Come abbiamo visto, le strip led si presentano come sorgenti luminose che possono essere installate con una certa facilità. Esse, inoltre, possono essere applicate ovunque e da tutti, senza che vi sia bisogno di essere particolarmente esperti. Tra le possibili destinazioni delle strisce led ci sono i mobili, le pareti e perfino il pavimento. La versatilità delle strip fa sì che esse possano venire impiegate senza problemi in locali di piccole dimensioni, visto che consentono di sfruttare anche i punti più nascosti. Poter tagliare le strisce, poi, vuol dire avere l’opportunità di personalizzarle come si vuole. Non va dimenticato che si possono sfruttare tanti giochi di colori differenti per raggiungere la resa cromatica che si desidera.

Lampadadiretta e le strisce led

Volendo comprare le strisce led online si può scegliere il catalogo di Lampadadiretta, una realtà consolidata in questo settore che mette a disposizione dei propri clienti uno staff sempre pronto e disponibile a fornire i giusti consigli per la scelta dell’illuminazione. La barra di ricerca prodotti presente sul sito di Lampadiretta consente di trovare in maniera tempestiva tutto ciò di cui si ha bisogno, all’interno di un assortimento che comprende solo articoli di alta qualità dei migliori marchi. I clienti aziendali, per altro, possono usufruire di altri vantaggi, così da essere certi di riuscire a implementare il sistema di illuminazione più adatto per qualunque contesto, stanza o edificio commerciale e professionale.


Ti potrebbero interessare

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione