Buone ragioni per scegliere le fotocamere mirrorless

LE FOTOGRAFIE mar 10 maggio 2022
Dal web di La Redazione
3min
Buone ragioni per scegliere le fotocamere mirrorless ©Web
Buone ragioni per scegliere le fotocamere mirrorless ©Web

VASTO. Le fotocamere mirrorless hanno ormai conquistato un ruolo di primo piano nel settore della fotografia, non solo per un utilizzo a livello amatoriale, ma anche per un uso di tipo professionale.

Ma quali sono le caratteristiche più rilevanti di questo tipo di dispositivo? Si tratta di fotocamere dalle dimensioni compatte e, al tempo stesso, all’avanguardia sia per ciò che riguarda la disponibilità di ottiche, sia per la qualità dell'immagine.

La versatilità è uno dei punti di forza delle migliori fotocamere mirrorless, che al tempo stesso possono vantare standard di qualità non troppo distanti da quelli di una reflex professionale.

Che cosa vuol dire mirrorless

Mirrorless vuol dire senza specchio: già dalla denominazione è possibile intuire la differenza più significativa tra un modello mirrorless ed una reflex.

Nel primo, infatti, non c’è il sistema a specchio che è caratteristico della reflex, grazie a cui è possibile osservare la scena dal mirino come se si stesse guardando dall’obiettivo.

Le fotocamere reflex sono quelle che di solito vengono utilizzate dai professionisti. In questi dispositivi, la luce entra tramite l’obiettivo. Dopo essere stata riflessa contro uno specchio situato davanti al sensore, la luce è deviata verso il pentamirror, che è di fronte al mirino ottico; mirino ottico che, a quel punto, viene attraversato dalla luce stessa.

Come funziona una fotocamera mirrorless

Nel momento in cui il tasto di scatto viene premuto, grazie a un sistema meccanico si ribalta lo specchio e, così, il mirino viene lasciato al buio in maniera temporanea; la luce colpisce, dunque, il sensore.

Tale sistema meccanico nelle fotocamere mirrorless viene meno. Questo consente di guadagnare un bel po’ di spazio, il che è la ragione per la quale le fotocamere sono meno pesanti e più efficienti. Ci sono alcune mirrorless prive del mirino tradizionale e che si basano su uno schermo LCD esterno, funzionando nello stesso modo di una fotocamera compatta.

Ci sono, poi, modelli che hanno un mirino come nelle reflex, con uno schermo elettronico di piccole dimensioni che non è altro che una riproduzione dello schermo LCD esterno.

Infine, ci può essere una versione ibrida, vale a dire una soluzione a metà strada fra un mirino elettronico ed uno ottico.

Le proposte per i fotografi professionisti e amatoriali

I fotografi più esperti e quelli ancora alle prime armi hanno l’opportunità di scoprire un vasto assortimento di fotocamere mirrorless in vendita sul web, potendo contare su più di un sito dedicato a tutti gli appassionati, che propongono soluzioni per tutte le esigenze.

Tanti sono i punti di forza dei migliori portali, che assicurano consegne veloci in tutta Italia e, in caso di e-commerce affidabili, mettono a disposizione un servizio di assistenza specializzata sia per il pre che per il post vendita.

Inoltre, per tutti i pagamenti vengono garantiti gli standard di sicurezza più elevati.

Mirrorless, ma non solo

Ci sono parecchie tipologie di fotocamere che sono prive del sistema a specchio. Basti pensare ai modelli analogici a telemetro Leica o alle fotocamere compatte.

In genere i modelli mirrorless sono muniti di sensore full-frame, APS-C e micro quattro-terzi. Nella maggior parte dei casi si fa riferimento a fotocamere con ottiche intercambiabili. Anche da questo punto di vista ci possono essere delle eccezioni: per esempio i modelli a ottica fissa che presentano un grande sensore sono annoverati tra le fotocamere mirrorless.

I vantaggi offerti da una mirrorless

Sono molti gli addetti ai lavori che concordano nel ritenere le mirrorless delle fotocamere in grado di rivoluzionare il modo in cui si può vivere la fotografia. Ciò non toglie, ovviamente, che nel settore della fotografia professionale le reflex continuino ad essere un prezioso punto di riferimento.

In effetti esse vantano un sistema decisamente più completo rispetto a quello di una qualunque mirrorless. Le reflex vantano una notevole popolarità, anche perché tanti sono poco propensi a comprare le mirrorless. Queste ultime, a loro volta, si caratterizzano per una peculiarità che contribuisce a renderle speciali: l’ergonomia.

Il sistema mirrorless può essere classificato, come si è detto, in tre modalità differenti. Il micro quattro terzi, in particolare, è un formato che offre la possibilità di creare fotocamere caratterizzate da ottiche e corpi macchina compatti, anche se di qualità elevata.


Ti potrebbero interessare

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione