"Alla Lido srl da diversi mesi pagamenti in ritardo degli stipendi"

rsa mar 24 gennaio 2023

Altri Comuni Rucci: "Ad oggi quelle rassicurazioni sono rimaste solo sulla carta"

Lavoro ed Economia di La Redazione
1min
Infermieri ©Palermo Today
Infermieri ©Palermo Today

ABRUZZO. "La Lido srl, è titolare dell’accreditamento delle attività di Residenza Protetta Disabili Adulti nella sede “ Il Castello” di Crecchio, Via piana 20 ( Crecchio) e della Residenza Protetta “Tommaso Berardi “ , Via Della Libertà 248 ( Ortona), ormai da diversi mesi ritarda i pagamenti delle retribuzioni correnti.

La Lido srl, con nota del 23/12/2023, in risposta ad un ns sollecito, indirizzata al Dipartimento Sanità ( Dott.D’Amario e Dott.ssa Di Giuseppe) aveva rassicurato tutti ( per l’ennesima volta) preannunciando solo un lieve slittamento circa il pagamento della 13.ma mensilità.

Ad oggi quelle rassicurazioni sono rimaste solo sulla carta poiché ad oggi non è stata erogata la 13.ma mensilità e tanto meno la retribuzione corrente.

Non abbiamo notizie certe e dettagliate sul perché si sia generata questa situazione che stà determinando enormi difficoltà ai lavoratori ed alle loro famiglie, in un momento particolarmente complicato per quello che riguarda la situazione del paese, relativamente agli aumenti dei costi energetici, alle spese per i costi familiari e alla crescita dell’inflazione. Tutto questo genera anche molta preoccupazione per il futuro.

Inoltre stiamo parlando di lavoratrici e lavoratori che con encomiabile impegno e professionalità hanno fornito continuità assistenziale durante tutto il periodo della pandemia, pagando un prezzo altissimo anche in termine di contagi.

Abbiamo formalmente richiesto l’ intervento ufficiale del Servizio Accreditamento Strutture, della Regione Abruzzo nelle more delle obbligazioni alle quali le strutture devono attenersi, al fine di fare chiarezza su questa incresciosa situazione, garantendo la continuità lavorativa ed economica a tutti gli operatori, impiegati da tantissimi anni in questo servizio, poiché stiamo parlando di come vengono correttamente utilizzate le risorse pubbliche.

Abbiamo sollecitato e sensibilizzato anche i Sindaci interessati affinché anche loro possano intervenire a sostegno.

Ulteriori iniziative saranno individuate in assenza di risposte positive per gli operatori e le loro famiglie."

Segretario Generale Fp-Cgil Chieti Giuseppe RUCCI

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2023 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione