"Regolamento comunale sui trabocchi, Menna costretto a fare marcia indietro"

la minoranza gio 13 gennaio
Politica di La Redazione
1min
I consiglieri di minoranza ©Vastoweb
I consiglieri di minoranza ©Vastoweb

VASTO. "In merito alla revisione del regolamento comunale sui trabocchi la minoranza di centrodestra in Consiglio Comunale Prospero, Suriani, Giangiacomo, Monteodorisio e Bocchino fanno rilevare come le contraddizioni della coalizione che ha eletto Menna a Sindaco di Vasto cominciano ad emergere.

E' facile fare sette liste con idee completamente diverse, firmare 'cambiali' politiche e vincere le votazioni, molto più difficile governare, onorare gli impegni presi e prendere decisioni.

I consiglieri presenti nella scorsa consiliatura ebbero a segnalare, astenendosi dal voto, che il regolamento approvato a colpi di maggioranza nel mese di giugno, chiaramente a ridosso delle votazioni, era illegittimo e censurabile, in caso di ricorsi, dalla giustizia amministrativa poiché adottato in violazione delle leggi sopra ordinate.

Ancora una volta Menna è costretto dopo aver sbandierato l'approvazione ai quattro venti e criticato la posizione di astensione a fare retromarcia.

Come sempre responsabilmente il centrodestra vigilerà in commissione ed in consiglio comunale affinché  i trabocchi, che sono una risorsa ed al tempo stesso un’attrazione turistica  della nostra costa e di tutto l’Abruzzo siano adeguatamente valorizzati, sostenendo il rispetto delle normative e la fondamentale tutela delle risorse naturali".

Guido Giangiacomo

Francesco Prospero

Vincenzo Suriani

Antonio Monteodorisio

Sabrina Bocchino

Ti potrebbero interessare

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione