"Ritardi in Abruzzo nell'erogazione di fondi ai centri antiviolenza e alle case rifugio"

Un'emergenza mar 24 gennaio 2023
Politica di La Redazione
1min
Violenza donne ©web
Violenza donne ©web

ABRUZZO. “Si continuano ad accumulare ritardi nell'erogazione di fondi ai centri antiviolenza e alle case rifugio. Una situazione di inerzia grave e, a mia memoria, mai vista in Regione Abruzzo su tematiche tanto importanti. Parliamo di realtà che convivono con difficoltà quotidiane a far quadrare i conti nonostante la straordinaria funzione che svolgono per il territorio, offrendo un supporto a tutela delle donne vittime di violenza. Purtroppo non è la prima volta che mi trovo a dover denunciare il fatto che, ai provvedimenti dirigenziali, non seguano l'erogazione effettiva dei soldi”.

A denunciarlo è il Consigliere regionale e Presidente della Commissione d'inchiesta sull'emergenza idrica Sara Marcozzi: “Gli ultimi gravi casi di ritardo riguardano la determinazione N. DPF013/174 del novembre scorso con cui si rimborsavano alcune Associazioni a seguito dei progetti portati avanti fino al settembre 2022. Da allora, però, non risulterebbero ancora erogate le somme spettanti. Un rallentamento che comporta intollerabili criticità per i CAV, costretti al recupero di somme anticipate e impossibilitati a stilare la programmazione per la realizzazione di progetti futuri”.

“Davanti alla lotta contro la violenza sulle donne i rallentamenti burocratici non possono essere tollerati. Anche il Consiglio regionale ha dato un segnale chiaro nell'ultima sessione di bilancio, approvando un emendamento a mia firma che incrementa di 150 mila euro all'anno i fondi regionali a disposizione dei centri antiviolenza e delle case rifugio. Mi auguro che questa nuova denuncia pubblica possa sbloccare l'iter una volta per tutte, e che, soprattutto, non sia necessario farne altre da qui ai prossimi mesi”, conclude Marcozzi.

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2023 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione